GIUSEPPE TERRAGNI. MILANO E LA CASA RUSTICI
a cura di spazio milesi e  Antonino Saggio
16 .03 .24

Evento per l’inaugurazione e discussione della recente monografia “Giuseppe Terragni una biografia critica”, Lettera Ventidue, di Antonino Saggio. Con commenti da parte di Attilio Terragni, Lorenzo degli Esposti, Mario Di Salvo, Gianni Biondillo, Luigi Spinelli e Gaetano De Francesco.

Una biografia critica che comprende in un discorso denso e unitario, insieme al lavoro dell’architetto, l’analisi della sua formazione culturale, dell’impegno intellettuale e politico e anche, il rilievo tragico assunto dalla sua esistenza negli ultimi anni. Particolare attenzione viene data alla Casa Rustici, progettata con Pietro Lingeri.

In occasione della Lectio si ebbe anche l’inaugurazione della mostra “Terragni abitato”, una ricognizione del grande fotografo statunitense Dennis Marsico, che guarda alle architetture di Terragni con chi le vive.

Per completare la mostra di Marsico, la ricostruzione di sei progetti non realizzati e poco noti di Terragni con foto inserimenti e viste interne. Coordinati da Saggio e De Francesco gli autori sono architetti del corso di Architettura Teorie e progetto a Sapienza, Università di Roma.